Polizza animali quale fare?

Quale conviene e cosa copre la polizza animali

E poi tra le varie assicurazioni ci sono loro, i nostri amici a quattro zampe, perché dobbiamo assicurarli?

assicurazione animali

Non solo per i danni che possono provocare a terzi ma anche per la loro salute, infatti vi parlo da amante degli animali e da “mamma” di due pelosetti, e so bene che le spese dal veterinario arrivano sempre quando meno te le aspetti e purtroppo loro non hanno mutua che copra, e quando stanno male venderesti anche l’anima al diavolo per far si che guariscano.

Quindi per prima cosa vi posso dire che se non vi interessa la copertura sanitaria ma solo i danni a terzi e se avete già una vostra polizza che comprende la copertura della casa e del capofamiglia, beh non è necessario altro perché basta controllare di avere la clausola degli animali domestici, o sempre pagando molto meno che una polizza nuova potete aggiungerlo. Se invece volete aggiungere la copertura sanitaria dovete per forza stipulare una polizza nuova apposita per loro. controllate anche in questo caso i massimali di copertura, le tipologie di malattie per cui viene data assistenza e controllate che assistenza sia h 24.

Facendo un giro tra le compagnie ho visto ad esempio che da Allianz la polizza parte da 5 euro, naturalmente con le garanzie basilari, assistenza in caso di incidente e danni a terzi, poi c’è invece una polizza molto più completa e che se guardiamo le possibili spese non è nemmeno molto cara e copre assistenza h 24 e danni a terzi, la compagnia assicurativa è la FONDIARIA SAI e per accedere a questa polizza con il solo costo di 12,50 si deve essere però soci della lega nazionale per la lega del cane. Se qualcuno di voi è in possesso dei cani di razza beagle provenienti da green hill e vuole stipulare una polizza si rivolga direttamente alla lega del cane perché ci sono ottimi aiuti!

Autore dell'articolo: Debora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *