Moto d’epoca come fare per avere sconti sull’assicurazione

Quando si ha la moto d’epoca seguendo degli iter si hanno sconti alti sull’assicurazione e qui vi spiego come fare.

Ecco un argomento in cui sono ferrata, ebbene si, nel mio garage c’è la mia amata vespa, è un come dicono lusso che ci siamo concessi io e mio marito, una passione, ma non essendo figli di miliardari ci siamo informati prima per i metodi migliori per evitare che questo sfizio potesse gravare sulla spesa famigliare.

assicurazione moto d'epoca

Per prima cosa e tutto ciò solo se la vostra moto supera i 20 anni si deve iscrivere il mezzo al registro storico della federazione motociclistica italiana, per questo si deve essere in possesso di regolare libretto di circolazione e il mezzo deve essere originale in ogni parte e fedele anche in caso di restauro, si devono inviare copia dei documenti e fotografie in ogni angolazione del mezzo come da descrizione presente nel sito della FMI (2 lato destro, 2 lato sinistro, 1 anteriore, 1 posteriore, 1 ravvicinata e leggibile del numero motore, 1 ravvicinata e leggibile del numero di telaio ed 1 del telaio a distanza di un metro in direzione della zona dove il numero di telaio è posizionato) il costo è di circa 50 euro, e l’attesa è sui 3-6 mesi, noi abbiamo fatto le procedure ad ottobre, dovute rifare perché a loro avviso non erano ben visibili le immagini, che vanno rigorosamente in carta fotografica, e a marzo siamo finalmente riusciti a ricevere l’iscrizione, non è il passaggio più semplice ma la tenacia è la virtù dei risparmiatori.

Ottenuta l’iscrizione arriva la desiderata tessera FMI, a quel punto tutte le assicurazioni hanno delle agevolazioni per le moto storiche, quindi si passa alla fase della ricerca del miglior prezzo, ma devo informarvi che direttamente la FMI ha stipulato un contratto con la bartoliniemauri se andate sul sito e in fase di preventivo segnate come club di appartenenza FMI vi verranno richiesti i dati e una volta appurato che siete tesserati vi arriva il preventivo che per una volta vi farà sorridere, in tutti i preventivi si sappia che si possono aggiungere fino a 4 conducenti, che non si applica sovrapprezzo su conducenti dai 26 anni in su, si devono aggiungere euro 80 per conducenti dai 22 ai 26 anni e non sono ammessi conducenti dai 18 ai 22.

Ad esempio per una moto dai 25 anni in su il premio annuale è di 145,00 euro, se il veicolo ha meno di 25 anni (ma sempre più di 20 o non sarebbe possibile essere tesserati FMI) il premio annuo è di 195,00 euro. Quindi diciamo che la rogna dell’iscrizione ne vale la pena!

Autore dell'articolo: Debora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *