Le rendite malattie nell’agricoltura.

Attenzione alle rendite nel campo dell’agricoltura in caso di malattia.

Da anni le richieste di rendita per malattia invalidante nel settore dell’agricoltura sono sempre in aumento e questo trend non è da poco si parla di un incremento significativo da anni e quindi come per tutti i dati in aumento le compagnie assicurative corrono ai ripari, innanzitutto è stato studiato il motivo per il quale questo dato sia in aumento.

agricoltura

Il primo passo che è stato fatto è una maggior rigidità nello studio delle richieste, purtroppo altro dato da considerare negli anni è l’aumento della scoperta dei falsi invalidi, e a volte questo problema è nato non solo a discapito dello stato ma anche delle assicurazioni.

L’aumento delle richieste è in netto aumento nelle zone del Sud Italia e delle isole e questo forse anche per la maggior presenza del settore agricolo proprio in quelle zone rispetto al Nord.

Per poter ovviare al problema e quindi per creare un ulteriore cuscino alle compagnie assicurative hanno aumentato dall’11% al 16%  il grado di indennizzo per  malattia invalidante.

L’erogazione della rendita quindi ha una percentuale più elevata, si pensa quindi che non sia un grosso cambiamento ma da quando è stato effettuato questo cambiamento i dati sono effettivamente migliorati.

Sono così diminuiti gli indennizzi di rendita e sono diventati molto più severi e rigorosi i controlli, perchè se da una parte è corretto che le compagnie assicurative indennizzino le persone è anche giusto che chi stipula una polizza sia poi corretto nei confronti della stessa.

Autore dell'articolo: Debora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *