Le assicurazioni sui finanziamenti

Stipulando un finanziamento è importante conoscere che è possibile assicurare le rate e il pagamento.

Fiditalia come molte altre finanziarie oltre all’erogazione di prestiti e mutui da la possibilità senza però nessun tipo di obbligo per quanto riguarda i prestiti personali, di assicurare il credito, acquistando un pacchetto assicurativo che viene quietanzata direttamente all’interno delle rate.

in_05_fidi_

E’ un prodotto con alcuni vincoli per chi vuole sottoscriverlo,  più che altro i vincoli sono dell’età, viene coperta sino a 70 anni per quanto riguarda il caso di decesso e l’invalidità permanente grave, sino a 65 anni invece viene coperta la perdita di lavoro involontaria.

In caso di inabilità temporanea l’assicurazione rimborsa alla finanziaria il costo delle rate per quanto riguarda il tempo in cui si è impossibilitati a pagare la rata, si richiede la documentazione del tempo di inabilità dovuti alla salute.

Nel caso invece di invalidità permanente o in caso di decesso l’assicurazione copre il debito residuo quindi viene liquidata la finanziaria senza sia dalla persona in caso di inabilità permanente o agli eredi in caso di decesso, venga richiesta alcuna cifra da versare.

Ricordiamo che sono polizze facoltative, non vengono richieste mai all’atto della stipula come obbligo, per tutelarsi però è necessario avere un occhio di riguardo, calcolando che il costo non va dato in anticipo ma viene diviso nelle rate, e non viene richiesto il pagamento delle restanti rate della polizza in caso di problemi di inabilità al pagamento.

Quindi consiglio personale anche se non sono obbligatorie se devi accendere un prestito dai sempre uno sguardo a tutti i tipi di assicurazioni che vengono proposti.

Autore dell'articolo: Debora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *