La pensione integrativa, un porto sicuro per la vecchiaia

I calcoli che dobbiamo fare e cosa dobbiamo sapere per attivare un fondo pensione

Mi ricordo la tranquillità dei miei nonni quando dovevano andare in pensione, mentre sono almeno cinque anni che guardo il mio papà rincorrere la pensione senza ottimi risultati, infatti da anni cambiano le leggi e mi trovo a pensare, ma cosa capiterà me, quando toccherà a me come saremo a leggi e percentuali?

pensione

Se pensiamo che i nostri nonni potevano contare ad un’età consona sull’80% dell’ultimo stipendio ricevuto come conteggio della pensione ora siamo ad un misero 50% o 60 per le categorie più fortunate, quindi è ormai diventato normale pensare ad una pensione integrativa per poter tenere lo stesso tenore di vita anche dopo la pensione. Oltretutto in questi tempi di incertezza avere un fondo pensione può essere un ottimo cuscino perchè in caso di licenziamento ricordate che per legge potete riscattare il vostro fondo cumulato, e può essere ottimo per avere il tempo materiale per ricominciare a lavorare.

Anche se siete in cassa integrazione da 12 mesi potete riscattare fino al 50% del premio versato. Esistono fondi pensione di tipo chiuso cioè in sunto un fondo che va a garantire un fondo integrativo alla pensione, ma non ha scopo di investimento o lucro. Lo gestiscono banche e assicurazioni.

Il fondo pensione aperto è invece un fondo autonomo e a parte, lo chiamerei più un piano di risparmio in se e per se. Si può partecipare da soli o in gruppo, come fondo di risparmio.

Come le polizze vita se vogliamo che in caso di morte il nostro fondo venga dato a chi vogliamo noi vi ricordo che in fase di contratto dovete decidere un beneficiario o verrà messa nell’asse ereditario. Magari avete un/ a compagno/a e volete sia lui/lei, a quel punto mettete il suo nome tra i beneficiari e siete tranquilli che in caso di morte sarà suo diritto riscattarla.

Autore dell'articolo: Debora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *