In Francia insegnanti si assicurano contro i bulli

Una delle polizze bizzarre ma a pensarci molto utile per questi tempi.

Ad ogni mestiere la sua complicazione, infatti se pensiamo sarebbe possibile trovare per ogni professione una polizza ad hoc per coprire dai possibili danni, non ne sono esenti neanche gli impiegati, che possono incorrere in rapine o altri problemi, ed in Francia è possibile per gli insegnanti proteggersi dal pericolo più pesante, i propri alunni, sembra sarcastico ma è proprio vero, a volte certi ragazzi non hanno rispetto neanche dei propri insegnanti.

polizza insegnanti

In Francia per difendersi dai bulli e dalle loro famiglie un insegnante su due ha deciso di aderire ad una polizza assicurativa, sono due le compagnie di assicurazione che hanno preparato un pacchetto dedicato a questo tipo di problema.

La copertura prevede assistenza sia in caso di insulti e minacce che nel caso di vere e proprie azioni di violenza, devono naturalmente essere dimostrabili, ma basta anche una testimonianza per far scattare l’indennizzo.

Tra i casi di cronaca non è raro sentire di atti di bullismo nei confronti degli insegnanti, questa sfera dell’educazione sta cambiando molto rispetto ad una decina di anni fa, dove era evidente il rispetto nei confronti degli educatori delle scuole ora già dalle elementari si inizia a sentire di genitori o bambini poco rispettosi degli insegnanti.

Il costo della polizza si aggira intorno ai 39 euro annui, dato l’interesse di tutta Europa alla notizia si spera che presto lo stesso pacchetto venga preso in considerazione anche da qualche compagnia assicurativa di altri paesi e tra questi in molti sperano arrivi anche l’Italia.

Autore dell'articolo: Debora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *