In Australia i vegetariani pagano meno

Premiato lo stile di vita sano

In Australia, paese di fast food e persone che sono in sovrappeso le compagnie di assicurazione hanno deciso di aderire alle varie iniziative che si stanno muovendo per dare la possibilità alle persone di conoscere uno stile di vita sano e quindi per portare le persone verso un’ideologia vegana o vegetariana.

Sconti per vegani in Australia

Accompagnato da un prospetto che presenta uno studio scientifico che sottolinea i benefici della dieta vegetariana, migliora la circolazione, aiuta ad evitare malattie al cuore con l’andare del tempo e quindi un toccasana, ma inoltre una scelta etica perchè spesso i prodotti consumati dai vegetariani sono a chilometro zero, quindi le compagnie assicurative vogliono premiare anche per questa ragione chi usa questo tipo di alimentazione.

Ma vediamo come vengono premiati i vegetariani, perchè non solo per le polizze salute sono privilegiati perchè calcolati come persone che possono avere meno problemi di salute e quindi che pagano meno di polizza,  sono considerati più longevi e dunque in pensioni integrative hanno ulteriori promozioni per non parlare delle polizze vita caso morte hanno sconti considerevoli.

Ma la compagnia make a difference Australia ha deciso di aumentare i vantaggi con il famoso obbiettivo di invogliare a questo stile di vita, rilasciando uno sconto del 20% per i vegetariani o vegani che accendono da loro una polizza auto.

Il pensiero è che le persone potrebbero fingersi vegane o vegetariane ma la compagnia ha studiato anche qui un metodo di controllo per gli assicurati, infatti per aderire non basta una dichiarazione ma un piccolo test del sangue per controllare che non ci siano presenze di alimenti che non sono nell’alimentazione vegana e vegetariana.

Autore dell'articolo: Debora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *