Come si fa un reclamo alla compagnia di assicurazioni?

Anche per un corretto reclamo esistono delle regole vediamole insieme.

Non sempre siamo soddisfatti dei servizi offerti dalla nostra compagnia assicurativa, ed in alcuni casi ci troviamo a dover formulare un reclamo, che  un nostro diritto imprescindibile anche ai sensi di legge.

Ma non  abbastanza prendere il telefono e comunicare con un assicuratore il nostro dissenso per essere certi che il nostro reclamo sia considerato regolare, vediamo come si effettua nel modo corretto un reclamo alla compagnia assicurativa.

reclamo alla compagnia assicurativa

Per prima cosa il reclamo va inviato tramite raccomandata alla nostra compagnia assicurativa, la lettera deve contenere tutti i nostri dati per permettere di essere ricontattati ed i motivi del reclamo ben dettagliati.

Dopo aver spedito la lettera è necessario attendere qualche giorno, una quindicina di giorni nella media per ottenere una risposta dalla compagnia assicurativa.

Se non riceviamo risposta alla nostra contestazione possiamo procedere chiedendo l’intervento dell’Ivass che è l’istituto di vigilanza sulle assicurazioni, che possiamo contattare direttamente dal sito internet o tramite raccomandata.

A questo punto la compagnia assicurativa viene sollecitata a dare risposta al cliente e quindi entro 45 giorni puoi ricevere risposta dalla compagnia assicurativa e se non avviene devi ricordare che per legge l’Ivass  obbligata a rispondere al contenzioso entro un massimo di 120 giorni.

L’IVASS ha attivato un Contact Center rivolto a tutti gli assicurati per fornire informazioni e assistenza in materia: numero verde 800.486661 – per chiamate dall’estero +39.0642021095, qui potrai anche ottenere le giuste informazioni per redigere al meglio un reclamo e dove mandare le raccomandate per ottenere in breve tempo una soluzione al tuo problema.

Autore dell'articolo: Debora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *